Fuori dalla finestra

La luce dei pomeriggi autunnali non raggiunge più la finestra, si ferma appena prima, quasi a sfiorare la soglia. Ha perso l’intensità e la forza dell’estate, quando inonda la stanza quasi prepotente. Ora è discreta, a tratti timida, ed è tale delicatezza a renderla più preziosa perché capace di regalare sfumature sempre diverse ai colori di questa stagione, anch’essi in costante cambiamento.

Il verde predomina ancora, ma già sono numerose le pennellate di giallo, qualcuna di arancione. Domani ci saranno nuovi toni, più caldi, nuove luci e nuove ombre.

Un quadro impressionista, mai uguale a se stesso.

Questo post è disponibile anche in: Inglese

26 ottobre 2016

admin

LEAVE A COMMENT

RELATED POSTS